Nuova Hyundai i10, da Gennaio disponibile presso le concessionarie

hyundai_i10

 

 

Finalmente da Gennaio è disponibile presso tutte le concessionarie italiane la tanto attesa “piccola Coreana” di casa Hyundai I10, infatti, dopo averla ammirata al recente Salone di Francoforte, la Nuova i10 sarà acquistabile con la sua linea accattivante e aggressiva ma nello stesso tempo “morbida”, grazie al nuovo concetto “creativo”, il Fluidic Sculpture mix di fusione tra linee ultramoderne tridimensionali combinate a quelle più tradizionali.

La “piccola” city car coreana entrerà a dar battaglia in questo settore del mercato che sembra essere quello più trainante non solo in casa nostra ma in tutta Europa, infatti la nuova Hyunday I10 si ripresenta più “agguerrita” che mai con tutte le carte in regola per affrontare e sbaragliare le più dirette “avversarie”.

Reduce nel successo di vendite ottenuto con l’allestimento precedente, la Hyundai si riaffaccia prepotentemente alla ribalta con questa nuova versione, caratterizzata non solamente da un prezzo alla portata di tutte le tasche, ma anche da una quantità di accessori e optional di serie da far “rabbrividire”, ovviamente tutti senza alcun supplemento di prezzo, e dalla garanzia quinquennale senza limite di chilometraggio.

Esaminiamo l’aspetto estetico e tecnico della nuova versione:

La prima cosa che salta all’occhio è la forma della ridisegnata calandra, che risulta più stretta rispetto alla versione precedente, con lo stemma Hyundai disposto centralmente, sopra una generosa presa d’aria. Anche la fanaleria risulta molto più curata, ai lati troviamo i fari fendinebbia” contornati “da luci LED, normalmente in dotazione su modelli di classe maggiore. Le già ampie dimensioni della precedente versione dalla i10, sono state riviste per rispondere ai gusti del mercato europeo, infatti, la vettura risulta allungata di ben otto cm., è più larga di circa sessantacinque millimetri; grazie a questa nuova rivisitazione, la vettura ha guadagnato un profilo aereo dinamico molto più efficace, con una sensibile riduzione dei consumi. L’aspetto della piccola coreana grazie alle nuove colorazioni metallizzate (Sleek Silver, Sweet Orange) e altri, assume ulteriormente uno stile accattivante.

 

Gli interni di Hyundai I10

Gli interni sono curati come sempre nella filosofia della casa coreana, i comandi sono tutti a “portata” di mano, i rivestimenti interni coprono tutto ciò che possa risultare meno gradevole alla vista, come viti, saldature ecc. La motorizzazione prevista si basa su due propulsori, il primo il classico e collaudato tre cilindri da 1 litro da 66 cv, sul quale prossimamente sarà disponibile anche il GPL.Il secondo propulsore, avrà una cilindrata maggiore è quattro cilindri, con potenza di 85cv. Ambedue i motori hanno in dotazione un cambio manuale a 5 marce, con possibilità con un sovraprezzo di mille euro di avere il cambio automatico a 4 marce. Per quanto riguarda la dotazione degli accessori, si può tranquillamente affermare che è nettamente superiore alla media, infatti, la versione “classic” comprende, computer di bordo chiusure centralizzate, vetri elettrici, airbag, climatizzatore e autoradio, tutto al prezzo di 9.850 euro.

 

 

In conclusione con l’arrivo della nuova “rivisitata” Hyundai I10, la concorrenza è avvisata… La Concessionaria Hyundai Spazio Group di Torino in Via Ala di Stura sarà a vostra disposizione per farvi toccare con mano il nuovo gioiellino di casa Hyundai

Pubblicato da il

Ricerca auto per te
Non hai trovato
l'Auto che stavi Cercando?

Lasciaci la tua email per ricevere
le offerte che corrispondono alla tua ricerca!